Tempo


Tours



Gaios

Gaios è la capitale e porto di Paxoi. Secondo la tradizione prese il suo nome dal discepolo di Apostolo Paolo che insegnò il cristianesimo ai paxani. Questo insediamento pittoresco è costruito al protetto dal vento di una baia chiusa e sicura. La tradizionale architettura dell’insediamento, la fitta vegetazione che lo circonda e le acque blu scure del porto, lo fanno sembrare dipinto. All’entrata del porto di Gaios, si trovano le due straverdi isolette di Agios Nikolaos  e di Panagia (Panaià), le quali offrono una protezione naturale e formano un “fiordo” di bellezza stupefacente dentro il quale navigano le navi per ormeggiare al molo. Sull’isoletta di Panagia (Madonna) prevale il monastero che è dedicato alla Sua grazia, mentre sull’isola di Àgios Nikolaos c’è il castello veneziano di San Nicola, che risale al 1423 ed è uno dei monumenti più noti dell’isola. Camminate per i vicoli di Gaios e scoprite i vicinati pittoreschi della capitale di Paxoi! Le case conservano tuttora l’architettura tradizionale ionia mentre per la strada litoranea vedrete le case signorili di stile neoclassico rispecchiarsi sulle acque serene del porto. Dipinte in color ocra, dai toni rosa e celeste, evocano epoche romantiche e sognatrici. Vicino al porto, si trova l’archivio storico dell’isola e incontrerete la chiesa di Agioi Apostoloi (Santi Apostoli, pronunc. “Àii Apòstoli”) . Durante il vostro soggiorno a Gaios visitate il museo di Paxoi che con i suoi oggetti esposti presenta tutta la storia dell’isola.

Leggi altro...



Paxos Tourist Guide 2015
     
 
Powered by Double Click
Φωτογραφικό υλικό: Σπύρος Κολοβός & Δημήτριος Κίντζιος